Iran: tesori di Persia ad Aquileia, da venerdì la mostra “Leoni e Tori”

Iran: tesori di Persia ad Aquileia, da venerdì la mostra “Leoni e Tori”

Una mostra «importante, di grande qualità» che si inserisce nel cosiddetto filone della «diplomazia culturale» e che rinsalda i rapporti tra Iran e Italia. Così il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, ha presentato la mostra “Leoni e Tori – Dall’antica Persia ad Aquileia”, in programma dal 25 giugno al 30 settembre al Museo Nazionale Archeologico di Aquileia e sostenuta, tra gli altri, dalla Fondazione Bracco e dalla Confindustria di Udine. La mostra, dedicata all’arte achemenide e sasanide, con pezzi importantissimi provenienti dal Museo Archeologico di Teheran e da quello di Persepoli, ha un’«importanza ulteriore», ha sottolineato Franceschini, prendendo la parola in conferenza stampa nel Salone del Ministro al Mibact. «Stiamo assistendo al tentativo, in particolare del terrorismo, di trasformare la cultura in un fattore di divisione, di distruggere i simboli delle diverse identità culturali – ha dichiarato il ministro – La cultura è invece una cosa che unisce, che spinge al dialogo e alla conoscenza». Durante l’incontro con la stampa ha preso la parola anche Antonio Zanardi Landi, presidente della Fondazione Aquileia, che ha realizzato la mostra in collaborazione con il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia, il Museo Nazionale dell’Iran e l’Organizzazione iraniana per il Patrimonio culturale e il Turismo.

Articoli Correlati:



Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

ads

Log In

Ultime notizie

Video correlati

ads

error: Content is protected !!