Siria ,La strage di Manbji: 125 vittime tra vecchi, donne e bambini

Siria ,La strage di Manbji: 125 vittime tra vecchi, donne e bambini

Un altro terribile massacro 125 i “civili” uccisi il bilancio dei raid aerei USA effettuati nella città siriana di Manbij, a ridosso del confine con la Turchia. A riferire il nuovo bilancio è l’inviato della tv satellitare al-Jazeera nella provincia siriana di Aleppo, dove si trova Manbij.
Secondo le fonti di al-Jazeera, nei raid è stato colpito il sobborgo di Tokhar e tra le vittime vi sono intere famiglie, tante donne e molti bambini. Nell’area colpita, stando alla tv, vivono molte famiglie di sfollati in fuga dai combattimenti contro i jihadisti del sedicente Isis.
Il Pentagono ha fatto sapere di essere al corrente delle notizie di vittime civili a seguito di raid aerei a Manbij, sottolineando di prenderle “molto sul serio”. Il portavoce Adrian Rankine-Galloway ha affermato che il Pentagono “ne sta verificando la credibilità”.

Foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

Articoli Correlati:



Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

ads

Log In

Ultime notizie

Video correlati

ads

error: Content is protected !!