Egitto: respinto terzo appello per rilascio scrittore Naji

Egitto: respinto terzo appello per rilascio scrittore Naji

Un tribunale del Cairo ha respinto il terzo appello presentato dallo scrittore Ahmed Naji, condannato a due anni di reclusione per aver violato la moralità pubblica per alcuni espliciti riferimenti al sesso in un suo libro. L’uomo è agli arresti nella prigione di Torah da sei mesi. Lo rende noto il portale in inglese Al Ahram. Lo scrittore era stato rinviato a giudizio dopo una denuncia presentata dai lettori di una rivista letteraria dove erano stati pubblicati estratti del suo libro. Ieri – aggiunge Al Ahram – è stata lanciata su Facebook una campagna di solidarietà a favore di Naji, coinvolgendo personalità della società civile, tra cui scrittori, giornalisti, avvocati e attivisti dei diritti umani. A maggio 120 scrittori e artisti di tutto il mondo, tra cui Woody Allen, hanno sottoscritto la lettera mandata dal Pen America, l’autorevole comunità letteraria che promuove la libertà di espressione, al presidente egiziano Sisi per chiedergli di liberare Naji.

Articoli Correlati:



Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

ads

Log In

Ultime notizie

Video correlati

ads

error: Content is protected !!